Viaggio nell'Adolescenza

Ad Aprile e Maggio 2017 un ciclo di incontri gratuiti rivolti a genitori, educatori e insegnanti sui diversi temi dell’adolescenza

L’adolescenza è un processo di “ridefinizione complessiva della propria identità dove non cambia solo quello che l’adolescente sa o sa fare, ma anche quello che è e come si vede” (Charmet, 2004).

L’adolescenza è la fase del ciclo di vita in cui si verifica il maggior numero di trasformazioni, gli studi dimostrano infatti che l’età adolescenziale, fase determinata culturalmente e soggetta a dilatazioni nel tempo, è un periodo di vita caratterizzato da cambiamenti profondi dal punto di vista fisico, emozionale, comportamentale e psicologico.

Tra i compiti esistenziali degli adolescenti di oggi è primaria una ridefinizione della propria immagine di sé, del mondo e dei propri valori personali i quali fungeranno da base per le scelte e i comportamenti della vita. In questo momento di delicato passaggio, gli adulti di riferimento, hanno ancora una funzione di guida indispensabile per coltivare tra ragazzi in crescita di oggi, adulti solidi e responsabili di domani.

Questa funzione, negli ultimi vent’anni è inserita in un contesto sociale e culturale profondamente mutato e diretto verso una maggiore frammentazione e mancanza di punti di riferimento. Questo non vuol dire che non se ne possano creare di nuovi o non poter trovare nuovi equilibri. Riteniamo che questo lavoro di aggiornamento e recupero di valori possa essere fatto attraverso percorsi di consapevolezza delle nuove dinamiche che definiscono il contesto psicologico e fisico dei ragazzi di oggi.

Nelle serate proposte, l’obiettivo sarà quello di aprire dei dibattiti sulle criticità incontrate nell’educazione dei ragazzi di oggi, un “confronto guidato” per sviluppare nei partecipanti una maggiore consapevolezza dei significati che ruotano intorno al mondo degli adolescenti, un maggiore riconoscimento del proprio stile educativo e una maggiore capacità di “saper essere” vicino ai ragazzi.

Il ciclo si snoderà attraverso tre serate a tema nelle quali potranno partecipare, a titolo gratuito, le persone che nutrono un interesse.

 

Giovedì 27 Aprile ore 20,15

“Gli adolescenti costruiscono la loro identità”: i compiti vitali dell’adolescenza e il possibile ruolo delle figure genitoriali di fronte ad essi.

Dott. C. Rinaldini e F. Rossi

 

L’adolescenza è una fase di sviluppo con peculiari caratteristiche di instabilità e transitorietà che gli adulti osservano attraverso comportamenti caratteristici che si differenziano dalla fase infantile precedente. Ma se grattiamo sotto la superficie che cosa scopriamo del mondo interno dell’adolescente? Qual è la realtà soggettiva che sta vivendo? Quali sono i fattori in gioco per arrivare ad un effettivo passaggio dall’età infantile a quella adulta?

Nella serata del 27 aprile i conduttori rivisiteranno insieme a genitori e insegnanti quali sono i principali compiti evolutivi dell’adolescente al quale la vita pone nuovi quesiti esistenziali che mettono alla prova la sua intera personalità. Quali passaggi dovrà compiere l’adolescente, quali adattamenti e quali nuove risorse dovrà individuare per essere ben equipaggiato nelle fasi successive della vita?

Se da un lato il confronto con i pari risulta essere utile sostegno, dall’altro le figure adulte hanno un ruolo di primaria importanza. Anch’esse, trovando un nuovo equilibrio, potranno conservare quel’importante funzione di identificazione e alleanza che potrà sostenere i ragazzi in questo delicato momento di messa alla prova.

 

 

Lunedì 8 Maggio ore 20,15

“Connetti-amoci”: incontro sul tema della relazione con i pari e nuove modalità di comunicazione.

dott.ssa F. Durante e della dott.ssa C. Mezzogori.

Il rapporto con i pari così forte e pregnante nell’età adolescenziale e le nuove modalità e forme comunicative in cui emerge un sempre maggiore uso della rete,  dei Social Network e delle nuove tecnologie sono certamente una delle tematiche prioritarie da approfondire e sviluppare quando si parla di Adolescenza.

I nuovi strumenti di comunicazione sono, infatti, diventati i mezzi tramite i quali gli adolescenti di oggi entrano in relazione con il mondo e allo stesso tempo fungono da specchio in un momento cruciale nella definizione della propria identità. Questo nuovo mondo di collegamenti e relazioni può essere una fonte di ricchezza o un pericolo in base al valore e all’utilizzo che ne viene fatto.

Con l’intento di offrire spunti di riflessione si partirà da una considerazione rispetto alle funzioni evolutive delle relazioni con i coetanei, per poi proseguire indagando le nuove modalità e forme comunicative. Successivamente ci si concentrerà sul tema dei social network cercando di dare una rilettura “diversa-mente” positiva in merito a questo tema.

Giovedì 18 Maggio ore 20,15

“Mondo adulto, limite e sovra-limite”: incontro sul tema della relazione tra adolescenti e genitori; comportamenti a rischio.

Dott.ssa F. Durante e della dott.ssa C. Mezzogori.

É frequente che in adolescenza il rapporto tra genitori e figli si colori di forti emozioni, accese e a volte aggressive. Gli adolescenti dicono, a volte,  cose che agli adulti fanno paura, lanciano sfide che vanno accettate, in particolare, la sfida ad un dialogo che chiede grande partecipazione, di essere insieme. Questi due mondi che si incontrano tramite lo scontro si influenzano vicendevolmente in un processo di crescita comune. Per ogni adolescente che si sviluppa ci sono degli adulti che devono a loro volta crescere e trovare un nuovo modo di stare in relazione con lui, portatore di nuove caratteristiche sconosciute. Ecco che questa relazione unica diventa lo sfondo di scontri, in cui si mettono in atto il processo di individuazione dell’adolescente (processo che continuerà per tutta la vita) e di separazione dalla famiglia d’origine. Da tali premesse si partirà per alcune riflessioni legate al ruolo dell’adulto  per poi esaminare i comportamenti “limite” e “sovralimite” fornendone una nuova chiave di lettura che possa invitare al confronto.

 

Vi aspettiamo!

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy