Lo psicologo nelle cooperative sociali

PSICOLOGIA E COMUNITA' TERAPEUTICHE: Promozione della qualità della vita dei disabili psichiatrici
  • Venerdì, 31 Marzo 2017 dalle 15:00 alle 18:30
Albertella Cristina

L’essenza del concetto di qualità della vita: un nuovo modo di pensare alle persone con disabilità psichiatriche che si focalizza sull’individuo, sulle variabili ambientali che influenzano il funzionamento di ciascuno e la praticabilità di un cambiamento sia a livello individuale che sociale.

L'incontro ha l’obiettivo di riflettere in merito al significato del vivere di persone affette da disabilità psichiatriche ponendo l’attenzione sul concetto di benessere bio-psico-sociale.

L'incontro di lavoro insieme si articolerà in tre momenti.

Nello specifico, nella prima parte si proverà a definire il concetto di qualità della vita avendo in mente persone con disabilità psichiatriche che vivono all’interno di strutture residenziali socio-riabilitative. Ciò consentirà di riflettere in merito al ruolo dello psicologo quando è chiamato a definire gli obiettivi riabilitativi, a strutturare le azioni singole e organiche e, applicare tecniche di valutazione dell’efficacia degli interventi da inserire in un progetto individualizzato.

In una seconda parte dell'incontro si lavorerà in sottogruppi prendendo in esame due casi clinici in cui vi è una comorbidita’ tra diagnosi di disabilità cognitiva e diagnosi psichiatrica. Partendo dai casi si proverà a costruire un progetto individualizzato che terrà conto della diagnosi funzionale, della situazione socio-famigliare e degli indicatori riconducibili a interessi e passioni.

Al termine del lavoro gruppale verranno condivise le riflessioni in merito a quanto emerso a partire dai casi clinici al fine di delineare l’intervento dello psicologo e gli strumenti in suo possesso quando si trova a lavorare entro determinati contesti terapeutici.

L’obiettivo dell'incontro coincide con l’intento di trasmettere l’importanza del concetto di qualità della vita al fine di rendere le persone con disabilità psichiatriche più indipendenti, produttive, integrate nella comunità e realizzate. Gli strumenti in possesso allo psicologo possono facilitare il cambiamento sia a livello individuale che comunitario per migliorare il benessere delle persone e ridurne l’esclusione dal contesto integrato dell’esistenza.

Gli incontri sono a libero accesso, per ragioni organizzative è richiesta l'iscrizione compilando l'apposito modulo on-line.

Sede dell'evento:

Follow us

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy