Formazione

    L’Istituto attribuisce grande importanza alle attività di formazione, fondamentali per il lavoro psicologico e psicoterapeutico perché organizzano e sviluppano il “saper fare”, e portano a ben applicare le conoscenze teoriche al lavoro pratico. Imparare ad applicare nel modo corretto il metodo di lavoro e le tecniche operative è un’esigenza imprescindibile per gli psicologi e per gli psicoterapeuti. La formazione che l’Istituto offre è quindi lo spazio per:

    • imparare a modulare l’applicazione del metodo e delle tecniche alle specifiche realtà che s’incontrano nel lavoro

    • confrontarsi con colleghi più esperti, discutere dei casi seguiti nei gruppi di supervisione e riflettere sull’evoluzione della psicopatologia

    • sperimentare la sicurezza di operare efficacemente il proprio ruolo di psicologo o psicoterapeuta a garanzia dei propri assistiti

    Le attività di formazione sono diverse, modulate in base ai livelli di maturazione professionale: viene curata l’alta formazione per psicoterapeuti e psicologi, la formazione per psicologi e sono proposte anche tirocini pre e post laurea per studenti di psicologia e medicina.

    Alta formazione per psicoterapeuti

    Gli psicoterapeuti che seguono i pazienti negli studi privati o negli ambulatori pubblici necessitano di essere supervisionati nei loro lavori, per essere efficaci e offrire un servizio adeguato, di essere supervisionati nel loro lavoro. Nell’Istituto la supervisione clinica permanente è considerata una dimensione fondamentale per chi è impegnato nella pratica della psicoterapia perché:

    • permette un continuo e approfondito riesame delle personali reazioni emozionali, costantemente sollecitate dai pazienti

    • consente un'attenta messa a fuoco della particolare configurazione affettiva che si crea nella relazione tra psicoterapeuta e paziente

    • aiuta a verificare la corretta applicazione delle tecniche ed evidenziare possibili errori di valutazione compiuti dallo psicoterapeuta

    In Istituto si attuano diverse forme di supervisione individuali e di gruppo. E’ anche possibile avviare la didattica, forma di supervisione più coinvolgente sul piano personale. Esistono poi supervisioni esclusivamente tecniche sull’utilizzo dei test. Completano il quadro dell’alta formazione le giornate di studio che hanno valore di aggiornamento professionale.

    Supervisioni cliniche individuali

    La supervisione può essere gestita a livello individuale: lo psicoterapeuta incontra un analista dell’Istituto e discute l’andamento di una situazione clinica con un suo paziente. Di regola vengono prese in esame le scelte tecniche adottate nella gestione del paziente, la coerenza del percorso in relazione al progetto terapeutico e possono essere suggerite le eventuali correzioni di rotta nella strategia di conduzione per favorire i cambiamenti nello stile di vita del paziente. Questa modalità di lavoro può essere di grande aiuto in particolar modo nei casi che presentano difficoltà nella gestione della relazione. Le supervisioni individuali sono, in genere, occasionali e sono concordate in base ai bisogni dello psicoterapeuta.

    Supervisioni cliniche di gruppo

    La supervisione di gruppo presenta un’indubbia efficacia perché si configura come un contenitore permanente entro cui avviare continue riflessioni sulla clinica e sull'applicazione delle tecniche psicoterapeutiche. L’aspetto arricchente della supervisione di gruppo è dato dalla partecipazione attiva di tutti i membri che condividono il proprio punto di vista e le risonanze emotive attivate dalla presentazione dei dati clinici. Il conduttore del gruppo di supervisione ha il compito di ordinare le osservazioni proposte, di cogliere gli elementi utili a chiarire gli aspetti inconsci del funzionamento psichico del paziente e di fornire indicazioni per migliorare la relazione terapeutica. La supervisione di gruppo può avere cadenza settimanale, quindicinale o mensile.

    Didattiche

    La didattica è un percorso di formazione approfondita a cui uno psicoterapeuta può accedere al termine di un’approfondita analisi personale. La didattica è centrata sulle risonanze emotive che un paziente suscita in uno psicoterapeuta; è essenzialmente una seconda analisi. Il Didatta conduce alla rivisitazione delle tracce emotive consce e all’evidenziazione di quelle inconsce, che lo spicoterapeuta sperimenta nella presa in carico di un paziente. Si tratta pertanto di un percorso di crescita personale che porta al conseguimento del titolo di Analista della Società Nazionale Psicologia Individuale. Il titolo può essere concesso da un Didatta ufficiale della Società; pur non avendo un valore legale, la didattica permette lo sviluppo di competenze di alto livello professionale.

    Supervisioni dei Test

    Nella pratica professionale che si svolge in Istituto viene data grande attenzione alla diagnosi sia psicologica che psicodinamica ed è molto curato lo studio degli strumenti tecnici che si utilizzano: i test intellettivi, di personalità e proiettivi. Le tecniche diagnostiche sono usate negli assessment della selezione del personale, nelle perizie per cause civili, negli orientamenti scolastici e professionali e nella clinica, dato che tutti i trattamenti psicoterapeutici sono sempre preceduti da un’attenta psico-diagnosi. L’utilizzo dei test richiede una consolidata conoscenza per cui l’Istituto organizza cicli di supervisione sui test più complessi come quello di Rorschach. Nel corso degli incontri gli approfondimenti teorici e metodologici sono sempre collegati alla pratica professionale sia psicologica che clinica.

    Vai agli eventi

    Incontri di studio e lavoratori

    Gli incontri di studio e i laboratori sono un punto centrale della continua attività di aggiornamento che l’Istituto propone agli psicoterapeuti e agli psicologi in formazione. Si tratta di momenti scelti tra le nuove proposte teoriche o metodologiche che riguardino aspetti diagnostici, teorici o di tecniche terapeutiche. Le proposte di aggiornamento sono recepite dal Direttivo dell’Istituto in base alla rilevanza che assumono nella pratica professionale e possono provenire dal mondo accademico o professionale. In genere i colleghi più esperti dell’Istituto gestiscono gli aggiornamenti sotto forma di seminari e di laboratori con lo sviluppo di materiale clinico. Per particolari temi sono invitati professionisti di elevato livello anche da paesi esteri.

    Vai agli eventi

    Scuola quadriennale di specializzazione in psicoterapia

    La Scuola Adleriana di Psicoterapia per Adulti ed Età Evolutiva è d’indirizzo psicodinamico e segue il modello teorico della Psicologia Individuale di Alfred Adler, rivisitato in ottica trans-culturale grazie a un’attenta apertura verso altri approcci teorici. L’esperienza formativa si è sviluppata in 22 anni di continua attività: la Scuola appartiene al primo nucleo dei riconoscimenti del MIUR avvenuti nel 1994.

    Vai alla homepage della Scuola

    Formazione continua per psicologi

    Gli psicologi hanno titolo per lavorare in diversi campi di attività. Possono impiegare le loro conoscenze tecniche e metodologiche per:

    • consulenze orientative, attività di sostegno alla persona e diagnosi psicologiche

    • assessment per la selezione del personale e attività di formazione

    • progetti educativi da attuare nelle scuole

    • perizie per cause civili sia nel ruolo di consulenti tecnici d’ufficio o di parte

    • consulenze organizzative e psicologiche per enti e associazioni di volontariato

    L’Istituto è attento ai bisogni di formazione degli psicologi e all’importanza di rendere più efficace il loro lavoro. Nel corso di ogni anno il Direttivo dell’Istituto programma attività formative per gli psicologi e offre loro percorsi professionalizzanti sotto forma di brevi master, giornate di studio e supervisioni su progetti e attività specifiche. L’ampio ventaglio di temi che possono essere affrontati, dalla psicologia del lavoro a quella educativa e scolastica, dalla psicologia giuridica a quella dell’handicap e della riabilitazione, comporta l’impostazione di un calendario che scagliona nel tempo gli eventi formativi. L'offerta formativa si articola in:

    Master brevi

    Brevi master professionalizzanti della durata variabile (da 20 a 60 ore) strutturati in parti teoriche, illustrazione delle tecniche operative e degli strumenti da utilizzare, role playing che simulano situazioni reali, lavori di gruppo e, quando possibile, sperimentazioni pratiche.

    Giornate di studio

    Giornate di studio della durata di 8 ore ciascuna nelle quali viene presentato un argomento che ha significative ricadute lavorative. Le giornate si articolano in richiami ad aspetti teorici, metodologia di lavoro e esemplificazioni di progetti realmente applicati.

    Vai agli eventi

    Supervisioni

    Supervisioni su progetti che si propongono di affrontare bisogni riscontrati in enti o associazioni e sulle fasi dell’operatività che danno concreta realizzazione ai progetti stessi.

    Le attività formative offerte all’Istituto sono condotte da psicologi o psicoterapeuti esperti nei settori proposti. Al termine di ogni evento formativo viene dato ai partecipanti il materiale utilizzato sia esso sotto forma di slide di power point, dispense o di tracce dei progetti discussi. L’attestato di partecipazione viene rilasciato al termine di ogni attività.

    Attività per neo-laureati in psicologia e medicina e studenti in corso di laurea

    La transizione tra scuola e lavoro, tra studio e pratica professionale, è una fase delicata nel percorso di crescita di ogni psicologo. L’Istituto pone particolare attenzione a questo periodo e, per aiutare il passaggio degli psicologi verso la logica del lavoro, ospita tirocinanti in corso di studio e post laurea, organizza incontri, approfondimenti tematici e brevi corsi per rispondere a specifiche esigenze. Tutti gli incontri per gli psicologi neo laureati e per gli studenti in corso di laurea sono gratuiti. In particolare l’Istituto organizza:

    Tirocinio Pre e Post Lauream

    L’Istituto ospita regolarmente gruppi di tirocinanti post laurea o studenti del corso di laurea in psicologia. Obiettivo del tirocinio è far sperimentare le diverse dimensioni del lavoro dello psicologo e dello psicoterapeuta e la vita di un Istituto dove si applica la psicologia a diversi campi di attività. Nel corso dell’esperienza i tirocinanti affiancano gli psicologi e gli psicoterapeuti dell’Istituto, partecipano allo svolgimento dei loro lavori e al tempo stesso sono:

    • coinvolti nella preparazione del materiale necessario a svolgere un’attività in programma e sollecitati a usare la loro creatività offrendo idee e proposte

    • impegnati nella correzione di batterie di test in casi di assessment o di orientamenti scolatici e professionali

    • spinti a svolgere in autonomia segmenti di attività in modo da poter iniziare a misurarsi con lavori pratici

    • riuniti in gruppo per discutere le esperienze compiute o in corso di svolgimento in modo da verificare il grado di apprendimento, coinvolgimento e condivisione

      I tutor che seguono i tirocinanti sono psicologi o psicoterapeuti dell’Istituto impegnati da molti anni in questo genere di attività. A tutt’oggi l’Istituto è convenzionato con le università di: Bologna, L'Aquila, Parma, Padova, Venezia, Urbino.

    Per richiesta tirocinio

    Corso di preparazione all'Esame di Stato

    Proposto due volte l’anno, nel periodo che precede l’inizio delle prove che si svolgono presso le sedi delle diverse università, il corso è strutturato in quattro incontri e dà indicazioni e strumenti per affrontare al meglio le prove d’esame.

    Vai agli eventi

    Incontri per l’Avvio alla Professione

    Aiutano i giovani psicologi a comprendere gli aspetti pratici del lavoro, sia in ambito privato che pubblico, gli adempimenti burocratici che è necessario conoscere, le opportunità da cogliere e i rischi professionali che è bene evitare.

    Per maggiori informazioni contattare la Segreteria dell'Istituto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Corsi di formazione per Psicologi

    I corsi di progettazione aiutano ad imparare a elaborare progetti da presentare e realizzare sul territorio in modo da dare concreta espressione alle competenze professionali dello psicologo 

    Vai agli eventi

     

    Per saperne di più

    Follow us

    Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod.

    Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy